Home

Calendario eventi: Una serata all’insegna della legalità e della disabilità con Annatonia Margiotta

Annatonia Margiotta è una
pedagogista, mediatrice familiare, pratictioner in PNL Bioetica.
Ha conseguito il Master di II livello in “Pedagogia della Salute. Approccio sistemico”, presso l’Università del Salento. Ha fondato diverse associazioni di volontariato per la tutela dei diritti delle persone disabili. È funzionaria della Regione Puglia nel ruolo di Responsabile di “Interventi per la diffusione della legalità” dove ha curato un legislativo attraverso cui promuovere la legalità del NOI, per educare all’Antimafia Sociale.
Ci presenterà il suo libro “Disabilità e inclusione sociale: una sfida comune” (casa editrice Edizioni dal sud – Bari)
I familiari in molte situazioni sono i soli caregiver che un disabile ha; è necessario riconoscere con una legge nazionale questo ruolo per consentire a chi assiste di conciliare tra i tempi di lavoro e l’assistenza al proprio familiare. In molte occasioni, soprattutto in chi è lavoratore autonomo, non vi è alcuna forma di tutela e la riduzione dell’orario di lavoro si riflette in modo significativo sulla qualità della vita. Minori guadagni, significa esporre una famiglia al rischio di povertà
La scrittura è una medicina narrativa, ovvero un tipo di intervento che si basa sul racconto dell’esperienza della malattia o di un trauma dal forte impatto emotivo, il cui scopo è ottenere un giovamento terapeutico nel rapporto tra cura e guarigione, perché permette di esternalizzare i propri sentimenti.

Il libro verrà presentato domani giovedì 18 agosto presso l’Agriturismo Piccapane.

Orario inizio evento: 19.00

Orario inizio cena: 20.00

Costo cena: 25 € (antipasto, primo, secondo e dolce inclusi nel prezzo; bevande e coperto esclusi) o 20 € (menù ridotto)

Cristina Pipoli fondatrice di Diario di bordo salentino.

Calendario eventi: Antonella Apollonio e l’antica arte della terracotta

Antonella Apollonio ha iniziato sin dalla tenera età a disegnare perché le sorgeva spontaneo; col tempo ha acquisito varie tecniche. Per Antonella l’arte rappresenta il modo di applicare quello che la mente vede.

Ha esposto negli anni i suoi lavori in vari eventi culturali, come moste d’arte, collettivi e artigianato.

Il Salento le ha fatto scoprire la sua importanza storica e artistica nel tempo e questo l’ha portata a scoprire nuove risorse interiori infatti, con la sua arte in terracotta, riesce a portare avanti l’antica tradizione del Salento.

Mercoledì 17 agosto Antonella sarà all’agriturismo Piccapane per esporre le sue opere.

Orario inizio evento: 18.45

Orario inizio cena: 20.00

Costo cena: 25 € (antipasto, primo, secondo e dolce inclusi nel prezzo; bevande e coperto esclusi) oppure 20 € (menù ridotto)

Cristina Pipoli fondatrice di Diario di bordo salentino

Calendario eventi: L’antico mestiere del puparo – Dario De Micheli ospite a Piccapane

La passione per il presepe di Dario risale a quando aveva 5 o 6 anni.
In terza elementare, dopo che le maestre lo portano a visitare la fiera di Santa Lucia a Lecce, decide di voler diventare un puparo, colui che realizza i personaggi del presepe. E così, a furia di provare e riprovare, nascono i suoi primi pupi.
Oggi i suoi pupi vivono nei presepi di tutto il Salento, ma anche nel resto d’Italia.
Il suo lavoro comincia un anno prima e vi dedica tutto il tempo libero.
Questa antica arte prevede la modellatura del prototipo, partendo da un semplice pezzo d’argilla informe. Una volta modellato il pupo, si realizza il calco in gesso che servirà poi a replicare il prototipo e a produrre più pezzi. I suoi pupi, come quelli di alcuni vecchi pupari, escono dal calco senza le braccia: le modella a mano e dà al pupo il movimento che desidera.
Una volta rifinito ed essiccato, si cuoce nell’apposito forno e si passa alla fase della coloratura e della decorazione a tempere o acrilici.

Mercoledì 17 agosto Dario sarà all’Agriturismo Piccapane per esporre le sue creazioni.

Orario inizio evento: 18.45

Orario inizio cena: 20.00

Costo cena: 25 € (antipasto, primo secondo e dolce inclusi nel prezzo; bevande e coperto esclusi) oppure 20 € (menù ridotto)

Cristina Pipoli fondatrice di Diario di bordo salentino

Calendario eventi: Cristiana Papazissis sommelier di vini di Puglia all’Agriturismo Piccapane

Cristiana Papazissis ha una doppia laurea in Filosofia Morale (Ateneo di Bari) e in D.A.M.S Cinema (Bologna). Nell’arco della sua vita ha vinto borse di studio, master e dottorati sempre nei settori umanistici ma anche legati alla comunicazione, alla negoziazione, marketing, managment, problem solving e processi d’internazionalizzazione d’impresa. Ha conseguito il titolo di manager di eventi e operatrice culturale attraverso il Fondo Sociale Europeo n. 242, presso una prestigiosa Scuola di Formazione di Urbino.
Ho pubblicato 2 saggi, uno di natura storico/politica “Nascita e morte della dittatura greca” Ed. Oppure, Roma, 1997 e un altro legato alla critica cinematografica “Il viaggio e l’esilio nel cinema di Theo Anghelopoulos” Ed. I Quaderni del Battello Ebbro, Bologna, 2005.
Ha scritto vari articoli e collaborato con alcune emittenti radiofoniche tra cui Rai Radio 3 con il regista Guglielmo Rossini e varie emittenti della zona Pesaro-Rimini.
È stata anche attrice professionista per vari anni della sua vita.
Grazie all’amore per i viaggi ha seguito varie aziende del centro Nord, i mercati del Medio Oriente e dei Balcani; da alcuni anni si è specializzata nella gestione del business con tutto il continente americano e asiatico.
Domenica 14 ci guiderà come sommelier e ci farà deguastare degli ottimi vini di Puglia dell’azienda vitivinicola biologica Fiore.

Orario inizio evento: 18.30

Orario inizio cena: 20.00

Costo cena: 25 € (antipasto, primo, secondo e dolce inclusi nel prezzo; bevande e coperto esclusi)

Cristina Pipoli fondatrice di Diario di bordo salentino.

Sincronario Maya e gestione del tempo con Dalila Rotundo presso l’Agriturismo Piccapane

Domenica 7 agosto con Dalila Rotundo abbiamo parlato del sicronario Maya e della gestione del tempo.
Sia la pre-serata che la serata sono state davvero piacevoli.
Nella calma più totale, dove il tempo rallenta, dove l’uomo è in stretta correlazione con l’ambiente, tra il sincronario e la meraviglia di Piccapane, ci siamo goduti una serata bellissima, semplice e piacevole ritornando alla frequenza del tempo naturale.
Abbiamo parlato anche dei giovani che nonostante la laurea devono lasciare la loro terra e il tempo investito negli studi serve a valorizzarli fuori dal nostro territorio, di come si lavora in nero per pochi soldi e poi tutto finisce nelle bollette; investiamo il nostro tempo per produrre e non per vivere.
Ci ritroviamo a essere schiavi del tempo ma non a viverlo in pieno.
Ci dovremmo rieducare tutti a un ritmo di vita più rilassante dove si corre di meno, ieri è successo questo.

Calendario eventi: Piccapane ospita la sarta poliedrica Elena Palmieri

Elena Palmieri ha 48 anni, oggi è una sarta e una modellista, si occupa di cucito creativo e tradizionale; queste passioni nascono fin da quando era piccola cucendo vestiti per le Barbie ma è una tradizione di famiglia, anche sua mamma era una sarta.
I suoi articoli li vende ai mercatini e alle manifestazioni organizzate dalle Pro Loco.
Potete trovarla su Facebook e Instagram alla pagina “Elena Palmieri handmade”.
Collabora con l’associazione Levèra di Noha dove insegna corsi di cucito sia ai bambini di 5 anni che agli adulti.
Ha studiato sartoria sia al Professionale che all’Istituto di Moda Burgo di Milano ed è lì che ha imparato a cucire abiti.
《Il cucito creativo nasce 9 anni fa con pupazzi, borse e cestini, ero incinta del mio secondogenito》.
Per lei l’arte vuol dire tutto, il suo sogno è quello di aprire un negozio e vendere e descrivere i suoi oggetti, ama stare in mezzo alla gente.
Martedì 9 presenterà a Piccapane le sue creazioni.
Orario inizio evento 18:45
Orario inizio cena 20:00
Costo cena 25 € (antipasto, primo, secondo e dolce inclusi nel prezzo; bevande e coperto esclusi)
Cristina Pipoli fondatrice di Diario di bordo salentino

Calendario eventi: Giuseppe Spina tra progetto Archimede e l’associazione Joseph’s

Giuseppe Spina nasce a Ceglie Messapica il 13/05/1960, si diploma in Agraria ad Alberobello (BA) nel 1978 e si laurea in Scienze Agrarie all’Università di Bari nel 1983; consegue l’esame di Stato di Dottore Agronomo nel 1984, è iscritto all’Albo dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Brindisi dal 1987. È inoltre Consulente Tecnico d’Ufficio del Tribunale di Brindisi dal 1988.
Giuseppe è un esperto internazionale in medicina tradizionale naturale, energetica e vibrazionale quantistica, di Yoga Tibetano e dell’antica medicina Andina.
È l’ideatore del “Progetto Archimede”, un progetto che dona benessere a lungo termine e sostenente la tesi che:
《La Terra è abitata da Esseri Umani e l’Essere Umano è stato progettato per vivere molto a lungo e per essere in ottima salute ed efficienza lungo tutto il percorso della sua vita.》
L’associazione è composta da un gruppo internazionale di ricercatori, amanti della crescita personale e dell’ambiente; è stata fondata il 01/08/2011 ed è stata registrata all’Agenzia delle Entrate di Ostuni (BR) il 06/09/2011
Come sua prima attività l’associazione ha organizzato nel dicembre del 2011 un convegno internazionale sull’energia acqua e alimentazione. All’interno dell’evento fu: illustrata una versione molto approfondita dei cambiamenti climatici; illustrate idee brevettuali sulle risorse strategiche energie rinnovabili, acqua dolce.
Il convegno generò una fitta rete di connessioni sul pionierismo scientifico nazionale e internazionale, nonché la macroeconomia globale.
Il 27/07/2022 è stata creata la Cooperativa Archimede Project e in Ceglie Messapica il 27/08/2022 sarà lanciata con uno spettacolo lirico sotto le stelle, uno spettacolo di beneficenza per raccogliere fondi per lanciare gli alimenti quantici prodotti dalla cooperativa.

Lunedì 8 Agosto sarà a Piccapane per parlare con noi dei suoi progetti.

Orario inizio evento: 18.30

Orario inizio cena: 20.00

Costo cena: 25 € (antipasto, primo, secondo e dolce compresi nel prezzo. Bevande e coperto esclusi)

Cristina Pipoli fondatrice di Diario di bordo salentino.

Calendario eventi: Antonella Tamiano presenta a Piccapane il suo libro sulle donne “Come frammenti di stelle”

Antonella Tamiano, docente di materie letterarie, è anche una scrittrice; molti dei suoi scritti sono presenti in antologie di carattere nazionale e internazionale.
Durante la sua carriera ha pubblicato sette libri, i più recenti sono:
-La favola “Nerina Giramondo” nel 2020.
-“Danza su petali di rosa” nel 2021, una raccolta poetica scritta a più mani.
-“Salento quante storie 3” (libri di Icaro edizioni)
-Il racconto “L’altra faccia del Barocco”.

-“Puglia quante storie 3” (libri di Icaro edizioni) con il racconto “Anima Blu” 2020.

-“Puglia quante storie 5” con il racconto “La promessa” 2022.
Le sue opere poetiche sono state tradotte in diverse lingue.
Ha ottenuto diversi premi e trofei nella narrativa e nella poesia, i più recenti:

-Il premio Books for Peace per la narrativa edita classificandosi al 1° posto nelle edizioni 2018, 2020 e 2021.
-Si è classificata al 3° posto a Pollestres, in Francia, al concorso poetico del 2021 e molti altri.
Collabora come redattrice presso diversi giornali come “La voce agli italiani” e “Salento Informa” periodici di politica, attualità, cultura e tradizioni popolari.
Giovedì 11 agosto presenterà a Piccapane il libro sulle donne, che è quello che ha vinto più premi ed è stato adottato come testo di lettura nelle scuole, dal titolo “Come frammenti di stelle”.

Orario dell’evento: 18.45
Orario cena: 20
Costo cena: 25 € (antipasto, primo, secondo e dolce inclusi nel prezzo, bevande e coperto esclusi)

Cristina Pipoli fondatrice di Diario di bordo salentino.

Calendario eventi: Il male che ci viene inflitto spesso parte dalle nostre radici

Giovan Battista Savona è un poeta che ha deciso di trasferirsi a Monopoli (Bari) dopo una lunga peregrinazione per l’Italia.
Vanta una lunga carriera alle sue spalle fatta di scritti e di premi.
Le riconoscenze più frequenti sono:
-Premio imternazionale Gigliemo II – Monreale (2020)
-Premio Vittorio Sgarbi Città di Palermo (2021)
-Trofeo Leone d’oro a Venezia per le arti visive (2021)
-L’Oscar a Montecarlo (2021)
Sabato 13 agosto presso Piccapane presenterà il romanzo: “Il Non Materno” – Mama Dunia Edizioni; un racconto biografico e struggente ma che allo stesso tempo invita alla riflessione e alla voglia di rialzarsi sempre davanti alle avversità.

Orario evento: 18.30

Orario cena: 20.00

Costo cena: 25 euro (antipasto, primo, secondo e dolce inclusi nel prezzo; bevande e coperto esclusi)

Cristina Pipoli fondatrice di Diario di bordo salentino